We are Online Market of organic fruits, vegetables, juices and dried fruits. Visit site for a complete list of exclusive we are stocking.

Contattaci

Contattaci: 019 4508390 - +39 3930697784
My Cart
0.00
Blog
IMMAGINE Basilichito con Basilico Genovese DOP di Albenga

Il Basilichito di Albenga

Ideato da Matteo Borea e Pierangelo Rossi, il Basilichito è nato come alternativa alle bevande gasate più comuni.
Promuove e valorizza inoltre il Basilico Genovese DOP, di cui la piana di Albenga è la maggiore area di produzione in Liguria.
Scoprilo nel Blog di Pesto Fresco!

Si chiama “Basilichito” ed è una speciale  gazzosa al Basilico Genovese DOP.
Matteo Borea e Pierangelo Rossi, entrambi di Albenga, già alcuni anni fa inserirono la speciale bevanda tra le altre da loro prodotte, con l’intento di promuovere le produzioni locali, tra cui appunto il Basilico Genovese DOP.
Imbottigliata in una classica bottiglietta da 27ml, il Basilichito si presenta con un tenue colore verde e un piacevolissimo sapore.
Il Basilichito è stato presentato già nel 2012 al Salone del gusto di Torino, riscuotendo un buon successo ed è venduto e consumato nei bar e sulle spiagge liguri.

Come è nata l’idea del Basilichito?

Il nome spagnoleggiante di questa bibita analcolica al Basilico Genovese DOP coltivato ad Albenga ricorda il Mojito ed è infatti a questo celebre cocktail che si sono ispirati.
Sembra che in un’osteria genovese fosse stato lanciato un Mojito che utilizzava le foglie del basilico al posto di quelle di menta.
L’idea piace ai due ragazzi di Albenga al punto di pensare di produrre una bevanda analcolica a base di basilico per proporlo a tutte le fasce di consumatori.
Lavorano alacremente per creare il giusto equilibrio di sapori capace di conquistare il gradimento del pubblico e hanno l’intuizione di chiedere l’utilizzo del marchio al Consorzio di tutela del marchio DOP del Basilico Genovese.
In questo modo contribuiscono a valorizzare il basilico genovese che, proprio nella piana di Albenga ha la maggiore produzione in tutta la Liguria.
Una bevanda originale, con un gusto che accontenta tutti i palati più curiosi, capaci di slegare per una volta il basilico dal Pesto genovese, dal pomodoro, dalla mozzarella, insomma da cibi salati e accostarlo a un sapore dolce.

Da cosa è composto il Basilichito?

Il Basilichito è composto da un estratto naturale di basilico, senza coloranti.
Sull’etichetta viene riportato: acqua, zucchero, succo di limone (3,5%), estratto foglie di Basilico Genovese D.O.P. (1%), anidride carbonica, aromi naturali, acido citrico, sodio citrato, acido L-ascorbico.

Conoscevate il Basilichito? L’avete già bevuto?
Fateci sapere!

 

Foto italianfoodexperience.it

Lascia il tuo commento

Compare