We are Online Market of organic fruits, vegetables, juices and dried fruits. Visit site for a complete list of exclusive we are stocking.

Contattaci

Contattaci: 019 4508390 - +39 3930697784
My Cart
0.00
Blog
Immagine basilico Genovese DOP al Pesto Corner con Virgilio Pronzati

Il Basilico Genovese D.O.P.

Il Disciplinare del Consorzio del Pesto Genovese, che ne  tutela la ricetta tradizionale, indica il Basilico Genovese D.O.P. come l’unico che si possa utilizzare per questo specifico impego.  E c’è un perché.
Ve lo spieghiamo nella nostra news!

Il Basilico Genovese D.O.P. viene indicato dal Consorzio del Pesto Genovese nel Disciplinare apposito, che ne indica le modalità di lavorazione e le caratteristiche degli ingredienti da utilizzare per rispettare la ricetta tradizionale, come l’unica tipologia consentita.
Il nostro Pesto Fresco Genovese è prodotto rigorosamente con Basilico Genovese D.O.P.

Immaginiamo che alcune persone si chiedano il perché di questa distinzione e perché non utilizzare altro basilico. Per questo motivo abbiamo pensato di parlare del Basilico Genovese D.O.P. in questa news.

Dove viene coltivato il Basilico Genovese D.O.P.?

Il Basilico Genovese D.O.P. viene coltivato in piccole zone  solo in Liguria, specialmente nelle aree di Prà e Albenga,  e dal 2008 ha la protezione comunitaria della “denominazione di origine protetta”, attribuita ad alimenti con caratteristiche qualitative dovute alle peculiarità di uno specifico territorio.

Il Consorzio di Tutela del Basilico Genovese D.O.P.

Il Basilico Genovese D.O.P. è un prodotto tipico garantito doppiamente da un disciplinare di produzione monitorato dall’organismo di controllo esterno e dal Consorzio di Tutela del Basilico Genovese D.O.P.
Garantisce l’altissima qualità nelle tecniche di produzione.
Questa  prevede la coltivazione tradizionale e un particolare confezionamento per  la vendita al dettaglio solo con piantine intere complete di radici.

Quando si coltiva il Basilico Genovese D.O.P. e come viene confezionato

Il Basilico Genovese D.O.P. viene coltivato durante tutto l’arco dell’anno: da maggio a ottobre in pieno campo, mentre durante gli altri mesi avviene in serra.
In serra è prevista la ventilazione continua e l’utilizzo di terreno naturale aziendale.
Si passa poi al confezionamento in mazzetti, radici incluse per la vendita al dettaglio.
Pe quanto riguarda il prodotto destinato alla trasformazione, come nel nostro caso, viene tagliato con una lunghezza massima di quattro coppie di foglie.

Il basilico è uno dei prodotti tipici che rappresentano meglio la Liguria, dove il clima soleggiato e la posizione tra mare e montagne ha favorito la produzione di varietà con un colore chiaro, un aroma intenso  ed un sapore molto gradevole.
Una qualità unica
quindi, grazie alla quale ha ottenuto l’importante riconoscimento di denominazione a origine protetta, con un apposito disciplinare che ne stabilisce le caratteristiche e le zone di produzione.

La nostra attenzione è rigorosa e quella stessa qualità puoi trovarla anche nel nostro Pesto Fresco Genovese, che puoi acquistare nel nostro Laboratorio artigianale Frasca e Nassa a Loano o nel nostro ecommerce www.pestofresco.eu

La foto è stata scattata al Salone dell’Agroalimentare Ligure a Finalborgo, dove il celebre Virgilio Pronzati è stato protagonista con il suo Pesto Corner e la sua incredibile simpatia e genovesità!

 

 

Lascia il tuo commento

Compare